• A chi è rivolta la campagna?

    E’ rivolta a tutti coloro che vogliono testare un innovativo powertrain DeepSpeed sulla propria imbarcazione.

    La campagna è aperta ad armatori privati, cantieri navali e compagnie di navigazione.

  • Come posso diventare un Beta Tester?

    Ti basterà compilare l’apposito form inserendo i dati dell’imbarcazione che intendi candidare. 

    L’imbarcazione deve avere i requisiti tecnici minimi indicati nelle FAQ. In caso di idoneità sarai quindi inserito nell’elenco dei partecipanti e potrai sperare di essere fra i Beta Tester sorteggiati.

    Assicurati di verificare bene i requisiti tecnici della tua imbarcazione, perchè in caso di non corrispondenza la tua candidatura sarà scartata senza darne preventivo avviso.

  • Quali sono i requisiti che deve avere la mia imbarcazione per poter essere candidata?

    I requisiti che l’imbarcazione deve avere per potersi candidare al programma Beta Tester sono i seguenti:

    • Lunghezza compresa tra 12m – 24m*
    • Capacità di carico > 1000kg
    • L’imbarcazione deve essere nuova o in condizioni “pari al nuovo”
    • L’imbarcazione deve essere accompagnata da 3 fotografie ad alta risoluzione di cui 2 dove lo scafo sia ben visibile ed 1 che evidenzi lo spazio in sala macchine
    • Deve essere specificato il porto di stazionamento
    • Deve essere indicato se si è già in contatto con un centro di assistenza/cantiere presso il quale svolgere le attività di installazione, con la nostra supervisione

     

    *E’ possibile candidare anche imbarcazioni di dimensioni differenti rispetto a quelle richieste ma la candidatura sarà presa in esame solo per imbarcazioni la cui peculiarità, ad insindacabile giudizio di una valutazione interna,  giustifica un progetto ad hoc.

  • Cosa comprende il Powertrain Beta-Test?

    Il Powertrain Beta-Test comprende tutto il necessario ad elettrificare uno scafo. E’ un powertrain di pre-produzione ma con caratteristiche paragonabili a quelle di produzione ad eccezione del pacco batteria la cui autonomia è limitata.

    E’ comunque possibile estendere l’autonomia, ma dotandosi di batterie aggiuntive che dovranno essere acquistate a parte.

  • A che obblighi vado incontro se mi aggiudico un Powertrain Beta-Test?

    SEALENCE fornirà il powertrain previa:

    • Firma di un contratto di comodato d’uso gratuito
    • Il versamento di una cauzione che sarà restituita a fine test dopo che sarà restituito il powertrain
    • L’impegno a svolgere alcune sessioni di test in presenza di personale SEALENCE
    • L’impegno a condividere con la SEALENCE i dati della telemetria registrati durante il normale uso della barca
    • L’impegno a riconsegnare nelle condizioni originali il powertrain installato, salvo la normale usura, oppure ad acquistare il powertrain usufruendo di uno sconto esclusivo 
    • L’impegno a non smontare, manomettere, danneggiare o alterare nessun componente del powertrain

     

  • La mia barca è stata selezionata ma non ne sono più in possesso o voglio rinunciare per altre motivazioni

    Non vi è nessun obbligo o impegno prima della firma del contratto di Beta-Test anche nel caso in cui la barca sia già stata selezionata.

    Anche successivamente alla firma del contratto, la data di fine sarà anticipata di comune accordo, fatto salvo gli altri obblighi previsti al punto precedente.

  • Ricevere il Powertrain Beta-Test ha un costo?

    E’ prevista la fornitura di un Powertrain in comodato d’uso gratuito ed un contributo fisso alle spese di installazione/rimozione del powertrain.

    I lavori di installazione e rimozione saranno effettuati da un cantiere individuato dal cliente selezionato.

    Eventuali costi addizionali richiesti dal cantiere che effettua i lavori, che superino il contributo spese fisso erogato dalla SEALENCE, non saranno coperti o rimborsati.

  • Fino a quando posso candidarmi?

    Le iscrizioni al programma Beta Tester chiuderanno il 30 Settembre 2021, nei mesi successivi verranno selezionate le imbarcazioni ed i proprietari selezionati saranno avvisati via mail.

    Eventuali aggiornamenti o l’elenco degli scafi selezionati sarà anche pubblicato sulla pagina web.

  • Per quanto tempo potrò tenere il Powertrain Beta-Test?

    La scelta sarà fatta di comune accordo prima dell’assegnazione finale.

    Si terranno in considerazione molteplici aspetti.

    Indicativamente la fase di Beta-Test potrebbe essere ricompresa fra 3 e 12 mesi in funzione di una serie di elementi valutativi.

  • Quali caratteristiche devono avere le foto dell’imbarcazione?
    • Le foto devono essere a colori, in alta risoluzione
    • Devono mostrare in maniera chiara l’imbarcazione
    • 2 foto devono essere dello scafo nella sua interezza, visto di fianco e visto da prua o da ¾ anteriore mentre 1 ulteriore foto deve mostrare bene lo spazio disponibile in sala macchine
    • Non devono superare la dimensione massima consentita di 8MB ciascuna 
    • Devono appartenere ad uno dei seguenti formati: .png, .jpg, .jpeg, .pdf.

     

    Se le foto inviate non permetteranno di valutare in maniera chiara l’imbarcazione, la candidatura verrà automaticamente esclusa senza che vi sia una comunicazione preventiva.

  • Quali criteri saranno adottati in fase di selezione?

    La selezione avverrà ad insindacabile giudizio di una giuria interna, che valuterà diversi fattori fra cui l’interesse verso la tipologia di barca, la semplicità di installazione del powertrain, le caratteristiche tecniche della carena, la location, la presenza di un cantiere vicino presso cui fare l’installazione ed altre variabili. 

  • Ho mandato la mia candidatura ma non ho avuto risposta

    Riceviamo decine di candidature al giorno. Non è prevista una risposta puntuale per ciascuna candidatura.

    Gli aggiornamenti saranno pubblicati per tramite della pagina web “Beta Tester” presente sul sito www.deepspeed.it.

    I proprietari delle barche che avranno superato la selezione preliminare saranno invitati ad un colloquio online al fine di verificare assieme la sussistenza di tutte le caratteristiche per passare alla fase finale della selezione.

    Qualsiasi richiesta di aggiornamento o sollecito di risposta sarà cestinato senza darne preventivo avviso.